Il monumento ai marinai della torpediniera Stereguscij

Il monumento ai marinai della torpediniera Stereguscij (Sentinella), realizzato dallo scultore K.

Isenberg nel 1911. Quella nave, durante la guerra russo-giapponese del 1904, fu fortemente danneggiata nel corso di una battaglia impari. I marinai superstiti, gravemente feriti, decisero di aprire i portelli di allagamento per far affondare la torpediniera; preferirono la morte alla cattura. Il monumento raffigura il metallo della nave tutto contorto dai proiettili, due marinai in atto di aprire i portelli ed un getto d'acqua che invade la stiva. Nel 1954, anno in cui è stato celebrato il 50° anniversario dell'eroica impresa compiuta dai marinai di Stereguscij, sulla parte superiore del monumento è stata aggiunta una lapide in bronzo con un'immagine della torpediniera che si Inabissa circondata dalle navi nemiche. Accanto è posto un elenco di lutto l'equipaggio.

San Pietroburgo è la seconda città della Russia per dimensioni e popolazione, con circa 5 milioni di abitanti. Si può considerare la metropoli più a nord del mondo.

Abitanti: 5 197 114
Fondata : 1703
Fuso orario : UTC+4
Distretto federale : Nordoccidentale
Prefisso : (00 7) 812
Codice postale : 190000-199406
Nome antico : Petrogrado (1914-1924)
Nome antico : Leningrado (1924-1991)