San Pietroburgo - Cosa Vedere? - Il leggendario incrociatore Aurora

Là dove dalla Neva si stacca la Grande Nevka, è ancorato il leggendario incrociatore Aurora.

Esso fu cosi chiamato in onore della fregata Aurora che si copri di gloria durante la Guerra di Crimea (1853-1856).

Costruito nei cantieri di Pietroburgo, l'incrociatore entrò in servizio nel 1903 e quindi partecipò alle battaglie della guerra russo-giapponese (1904-1905). Poco prima della Rivoluzione di febbraio 1917 l'unità ritornò in cantiere per delle riparazioni capitali. Nell'ottobre 1917 i marinai dell'Aurora passarono dalla parte del popolo insorto. Nella notte del 25 ottobre (7 novembre), su ordine del Comitato rivoluzionario militare, l'incrociatore entrò nella Neva, gettò le àncore presso l'arcata mediana del ponte di Nicola e puntò le bocche dei suoi cannoni sulle finestre luminose del Palazzo d'inverno, residenza del Governo provvisorio. Alle ore 21.45 con un colpo a salve l'Aurora annunciò l'inizio dell'assalto al Palazzo d'inverno.

I marinai dell'Aurora hanno combattuto eroicamente anche negli anni della guerra civile e della Grande guerra patriottica. Nel novembre 1948 la nave fu messa definitivamente alla fonda presso la Scuola navale militare Nachimov di San Pietroburgo, come monumento alla Grande rivoluzione socialista d'Ottobre.

San Pietroburgo è la seconda città della Russia per dimensioni e popolazione, con circa 5 milioni di abitanti. Si può considerare la metropoli più a nord del mondo.

Abitanti: 5 197 114
Fondata : 1703
Fuso orario : UTC+4
Distretto federale : Nordoccidentale
Prefisso : (00 7) 812
Codice postale : 190000-199406
Nome antico : Petrogrado (1914-1924)
Nome antico : Leningrado (1924-1991)