Palazzo Stroganov

Al n. 17 di Nevski troverete il capolavoro dell'architetto Bartolomeo Rastrelli, l'ex Palazzo del conte Stroganov. È molto interessante l'allestimento decorativo in stucco del palazzo (costruito nel 1753-1754) che è concentrato nella parte centrale. Ai lati dell'arco dell'ingresso si trovano le colonne doppie che reggono il bizzarro frontone con lo stemma degli Stroganov. Lo stipite della finestra del primo piano, sopra l'arco, è accentuato dai bassorilievi raffiguranti gli Atlanti, le altre finestre del primo piano, meno sfarzose, sono decorate da maschere leonine e medaglioni con profili di teste maschili.

Coll'andar del tempo le sembianze esterne del palazzo subirono alcuni cambiamenti, in particolare per via della riduzione di un terzo dell'altezza delle finestre del pianterreno, il che fu causato dall'innalzamento del livello del Corso Nevskij e alla costruzione del lungofiume della Mojka. Alla fine del Settecento numerosi interni e le ali del palazzo furono ricostruiti dall'architetto Andrej Voronichin. Attualmente il palazzo ospita il settore dell’arte applicate del Museo Russo.

San Pietroburgo è la seconda città della Russia per dimensioni e popolazione, con circa 5 milioni di abitanti. Si può considerare la metropoli più a nord del mondo.

Abitanti: 5 197 114
Fondata : 1703
Fuso orario : UTC+4
Distretto federale : Nordoccidentale
Prefisso : (00 7) 812
Codice postale : 190000-199406
Nome antico : Petrogrado (1914-1924)
Nome antico : Leningrado (1924-1991)